Dove acquistare | Portale partner | eShop

La crisi diventa catalizzatrice

La crisi del COVID-19 ha invertito il rapporto tra la gestione dei data center e l'innovazione digitale: con l'accelerazione dei tassi di adozione della tecnologia a livelli senza precedenti, la prima sta ora guidando la seconda, e sono i data center a dover recuperare il ritardo. Nonostante il calo del 10% della spesa mondiale per le infrastrutture di data center nel 2020, tutti gli indicatori suggeriscono che le trasformazioni digitali indotte dalla pandemia stanno ora agendo da catalizzatrici, con un mercato destinato a riprendersi nei prossimi quattro anni. 1 La crescente penetrazione dei servizi cloud e la proliferazione dei dispositivi IP accelerano ulteriormente l'espansione del mercato, che secondo le previsioni avrà un valore di 143,4 miliardi di dollari entro il 2027. 2

Che aspetto hanno le infrastrutture IT di oggi?

L'esplosione dei big data ha incrementato l'acquisto di capacità dei data center, ma ha contemporaneamente costretto le infrastrutture IT a evolversi. Per supportare questa immensa quantità di dati è necessario non solo un numero crescente di data center, ma anche nuovi tipi di data center e nuove modalità per gestirle. Soprattutto, le infrastrutture per i servizi IT non riguardano più solo i data center: che si tratti di on-premises, colocation, hosting, cloud computing pubblico e privato o edge computing, il settore sta passando a una serie di stati ibridi in cui i carichi di lavoro di elaborazione dei dati possono essere distribuiti da qualsiasi luogo, con implicazioni di vasta portata. Le dimensioni, la scala e la complessità delle architetture continuano a creare una confluenza di forze spesso contrastanti che richiedono soluzioni di gestione dei dati nuove e innovative.

Sfide

Mentre la gestione dei dati si frammenta nei regni del cloud, dell'edge, del core e dei servizi gestiti, le aziende cercano di allineare l'infrastruttura dei servizi IT alle loro esigenze strategiche post-pandemia, aumentando al contempo l'efficienza e la capacità. Ecco alcune delle sfide principali per i fornitori di soluzioni di gestione di data center/sale server:
  • Le soluzioni devono essere flessibili in termini di scala e supportare gli strumenti necessari per l'evoluzione delle esigenze aziendali e dei servizi per i clienti che utilizzano nuove applicazioni
  • Ci si aspetta che le soluzioni aggiungano un valore aziendale dimostrabile attraverso l'innovazione tecnologica. La gestione dell'IT non è più solo manutenzione 1
  • Le soluzioni devono tenere conto di problemi di sicurezza complessi e a più livelli, mentre l'aumento vertiginoso della criminalità informatica alimenta l'urgenza del settore
  • Le soluzioni devono essere adattabili a considerazioni specifiche su un approccio per settore. La pandemia ha avuto un impatto diverso su settori diversi 2
  • Le soluzioni devono essere orientate a fornire agli amministratori remoti e il personale di supporto la migliore esperienza utente con prestazioni video ottimizzate
Oggi più che mai non esiste una soluzione unica per la gestione dei dati e, in questa nuova era di opportunità, ATEN fornisce soluzioni innovative e sostenibili per la gestione dei data center e delle sale server che consentono alle aziende di crescere in modo efficace.

Soluzioni ATEN

ATEN fornisce switch KVM, console seriali e soluzioni PDU per la gestione di data center e sale server over IP in un'ampia gamma di settori. Queste comprendono:
  • Soluzioni di accesso e controllo remoto centralizzato per consolidare la gestione di ambienti IT complessi attraverso l'accesso a livello di BIOS ed eseguire aggiornamenti e manutenzione in tempo reale
  • Soluzioni flessibili di estensione, accesso e controllo della matrice per consolidare la gestione dei computer in una rete indipendente in una moltitudine di modi con funzionalità di video wall
  • Soluzioni di accesso e controllo remoto centralizzato per server e switch per consolidare la gestione di ambienti IT complessi con un elevato grado di integrazione di piattaforme e dispositivi seriali
  • Soluzioni di accesso e controllo remoto centralizzato + gestione intelligente dell'alimentazione per consolidare la gestione di ambienti IT complessi e raggiungere gli obiettivi di efficienza energetica

Vantaggi ATEN

Le soluzioni ATEN per data center / sale server facilitano nuovi approcci alla gestione IT e presentano i seguenti vantaggi:

Accesso sicuro centralizzato per la gestione remota dell'infrastruttura IT

Grazie a un accesso remoto agevole e sicuro ai dispositivi dell'infrastruttura IT, attraverso un unico portale accessibile da qualsiasi luogo, le soluzioni ATEN over IP garantiscono un controllo 24/7 che elimina le limitazioni di distanza della gestione dei data center, consentendo manutenzioni e aggiornamenti centralizzati in tempo reale, permettendo una risposta più rapida alle emergenze mission-critical e assicurando la fornitura senza soluzione di continuità dei di servizi IT.

Caratteristiche di sicurezza avanzate che impediscono l'accesso non autorizzato

Le soluzioni utilizzano gli standard e i protocolli di sicurezza più elevati del settore, tra cui RADIUS, LDAP, LDAPS, autenticazione protetta, crittografia dei dati e filtro degli indirizzi IP/MAC di rete. L'accesso e le autorizzazioni di utenti e gruppi sono strettamente configurabili, mentre il software CCVSR di ATEN aggiunge un ulteriore livello di sicurezza registrando tutte le operazioni di accesso remoto, fornendo un monitoraggio automatico e indipendente 24/7 dell'intera infrastruttura dei data center.

Nuovi standard di resilienza per garantire un rapido ripristino delle infrastrutture

Progettate per ridurre al minimo i tempi di inattività, grazie a funzioni che garantiscono una solida affidabilità, le soluzioni ATEN over IP non solo supportano la gestione OOB, ma integrano anche la doppia alimentazione e controller di interfaccia di doppia rete (NIC) per fornire una ridondanza di backup. Dal lato dell'amministrazione, invece, il CC2000 utilizza un'architettura primaria-secondaria per offrire una ridondanza del servizio con aggiornamento del database, in modo da non perdere mai funzionalità, dati e servizi di gestione.

Implementazione flessibile, scalabilità per aumentare l'agilità aziendale

L'ampia gamma di hardware over IP di ATEN, abbinata a un software di gestione avanzato, offre soluzioni flessibili a prova di futuro, scalabili e implementabili su tutta la linea per aiutare qualsiasi azienda ad allineare l'infrastruttura dei data center alle proprie esigenze strategiche. Le soluzioni ATEN supportano la continua rivalutazione dei requisiti aziendali e consentono di tenere il passo con la proliferazione degli strumenti in ambienti sempre più complessi.

Controllo intuitivo e comodo per l'erogazione strategica dei servizi IT

Per rendere la gestione dei data center intuitiva e comoda, il software di gestione centralizzata CC2000 di ATEN consolida la gestione di tutti i dispositivi (server, switch, PDU) attraverso un'unica interfaccia ad albero di semplice utilizzo, con una funzione Panel DynaArrayTM che visualizza l'uscita di più porte in singoli pannelli sullo schermo dell'amministratore, mentre i nostri switch KVM over IP supportano un'intuitiva GUI Magic PanelTM con supporto multilingue.

Impegno per una gestione intelligente ed ecologica dell'alimentazione dei data center

Fornendo gli strumenti per controllare in remoto l'alimentazione di qualsiasi server in un data center e per accedere da remoto alle singole prese e ai gruppi di prese, nonché per generare analisi dell'alimentazione per ottimizzare la gestione del data center e l'utilizzo dell'energia, le PDU ATEN consentono di risparmiare energia senza compromettere l'affidabilità dell'IT. Completamente integrabili con gli switch KVM over IP e le console seriali ATEN, come parte di una soluzione totale per la gestione dei dati e dell'alimentazione, le PDU ATEN costituiscono la scelta intelligente per l'implementazione in qualsiasi data center o sala server al fine di trasformare l'infrastruttura IT in un ecosistema IT.

Soluzioni ATEN in azione

Gestione server intelligente per la trasformazione digitale delle risorse tecnologiche della pubblica amministrazione

Un ministero governativo responsabile di tutte le questioni relative alla tesoreria era alla ricerca di una soluzione per la gestione dei server e la sala di controllo per il suo nuovo edificio. Il ministero delle Finanze svolge un ruolo attivo nella promozione e nell'attuazione delle politiche governative, pertanto la soluzione non solo doveva essere altamente sicura, ma doveva anche contribuire a rivitalizzare le risorse principali nell'ambito della strategia di trasformazione digitale del governo. La sala server principale si trova al terzo piano e le capacità di gestione e monitoraggio dei server dovevano essere suddivise tra due dipartimenti governativi distinti in sale di controllo su piani diversi.

SfideLa soluzione ATEN
  • Rivitalizzare le risorse tecnologiche di base come parte di un imperativo governativo per abilitare il cambiamento strategico attraverso la trasformazione digitale
  • Necessità di migliorare la sicurezza delle informazioni e di ridurre il numero di persone che accedono alla sala server
  • Video Wall necessari per la visualizzazione delle informazioni da condividere su piani diversi per l'analisi dei dati
  • Deve includere funzionalità di TVCC e di monitoraggio dell'ambiente

La soluzione di gestione dei server ATEN over IP è accessibile e gestibile tramite il software CC2000, che consente agli operatori di controllare i server in modo centralizzato tramite un unico portale, permettendo inoltre il monitoraggio simultaneo dell'uscita video per la sorveglianza, l'alimentazione e il controllo dell'ambiente tramite video wall situate nelle sale di controllo di entrambi i piani. Offre flessibilità e semplicità di installazione, oltre a una maggiore sicurezza dei dati, mentre le funzionalità di visualizzazione e comunicazione delle informazioni critiche incrementano l'efficienza e la produttività del lavoro. Per maggiore sicurezza, le sessioni degli utenti vengono registrate.

CC2000 3.0

Software di gestione centralizzata

KE6900AT

Trasmettitore KVM over IP DVI-I a display singolo

KE6900AR

Ricevitore KVM over IP DVI-I a display singolo

KN4132VA

Switch KVM over IP Multi-Interface Cat 5 a 32 porte per 1 accesso locale/4 remoti

KN4164V

Switch KVM over IP Multi-Interface Cat 5 a 64 porte per 1 accesso locale/4 remoti

CCVSR

Software di registrazione delle sessioni video

KA7170

Adattatore KVM USB VGA con supporto video composito

Gestione server SCADA per ottimizzare l'automazione dei processi, raffineria di petrolio

Una raffineria di petrolio con la capacità di trattare circa 230.000 barili di greggio al giorno aveva bisogno di una soluzione che permettesse agli operatori di controllare i server SCADA sia localmente che da remoto per gestire grandi quantità di informazioni dai propri sistemi di automazione dei processi. L'impianto dispone di sale server in quattro siti diversi che, oltre a gestire vari processi automatizzati, monitorano anche le informazioni dei sensori a valle tramite wireless a lungo raggio. Le sale server necessitavano di funzionalità di controllo locale, ma per motivi di sicurezza non erano ammessi dispositivi mobili nella sala di controllo del sito remoto, mentre la soluzione doveva anche supportare l'FHD, essere installabile su rack e supportare gli scanner di codici a barre.

SfideLa soluzione ATEN
  • Consentire il monitoraggio e il controllo locale e remoto dell'infrastruttura di processo e degli stati delle apparecchiature
  • Per motivi di sicurezza, nella sala di controllo del sito remoto non sono ammessi PC o notebook
  • Soluzione necessaria per supportare l'FHD per una visualizzazione accurata delle informazioni
  • Necessità di una soluzione completa, ma di dimensioni ridotte e a basso consumo energetico

La soluzione consente agli operatori di monitorare e controllare i flussi di processo della raffineria, gli stati di infrastrutture/apparecchiature e i cambiamenti dinamici in tempo reale, per una migliore consapevolezza delle situazioni e un migliore processo decisionale. Le stazioni console dual-view consentono il monitoraggio utilizzando la modalità Panel Array ModeTM per una visualizzazione ottimizzata dell'uscita video da tutti i server SCADA installati su uno schermo, contemporaneamente a tutte le operazioni quotidiane sull'altro schermo. La chiarezza visiva è garantita dal supporto HDMI con risoluzione FHD di 1920 x 1200 a 60 Hz.

KA8288

Stazione console KVM over IP Dual HDMI

CL3800

Console LCD widescreen a due binari e profondità ultra ridotta (USB, HDMI / DVI / VGA)

VE601R

Ricevitore DVI HDBaseT-Lite (1080p a 70 m) (HDBaseT Classe B)

KA7166

Adattatore KVM USB DVI Virtual Media con supporto Smart Card

KN4116VA

Switch KVM over IP Multi-Interface Cat 5 a 16 porte per 1 accesso locale/4 remoti

Soluzione di gestione server fuori banda per l'online banking 24/7

Un servizio di home banking aveva la necessità di aggiornare la sua soluzione di gestione fuori banda (OOB) per le proprie sale server. La banca stava già usando console seriali, ma era alla ricerca di modelli sostitutivi più nuovi e migliorati per la futura espansione. La banca richiedeva che la soluzione non solo fornisse disponibilità e accesso 24/7, ma anche sicurezza e comodità per il personale di supporto. Era fondamentale che gli amministratori disponessero di informazioni in tempo reale che consentissero di individuare tempestivamente le attività fraudolente o eventuali problemi nell'elaborazione delle transazioni.

SfideLa soluzione ATEN
  • Richiesto accesso remoto ai dispositivi di rete (RS32) negli IDC e negli uffici di assistenza per una gestione OOB sicura
  • Doppia alimentazione per ridondanza e controllo remoto in caso di emergenza o improvvisa interruzione dell'alimentazione
  • SNMP (Trap e MIB) per la raccolta e l'organizzazione delle informazioni dei dispositivi gestiti sulle reti IP
  • Possibilità di utilizzare cavi Ethernet RJ45 diretti per la connessione agli switch Cisco

OOBM fornisce gli strumenti per accedere ai server della banca in caso di interruzione della rete, fornendo accesso a livello di BIOS e accesso via modem all'infrastruttura critica al di fuori della rete di produzione, con servizi di funzionamento sicuro della rete su una rete non protetta con supporto SSH e SSL/TLS e connessioni crittografate di livello militare. Per il monitoraggio dello stato dei dispositivi, vengono inviate notifiche automatiche di eventi quando i dispositivi seriali collegati sono offline. La soluzione supporta l'implementazione completa senza costi aggiuntivi per i cavi rollover.

SN0132CO

Server console seriale a 32 porte con doppia alimentazione/LAN

Gestione remota della sala server + controllo intelligente dell'alimentazione per il sistema metropolitano.

Un'azienda di trasporti gestisce tre linee della metropolitana con una rete complessiva di 60 stazioni. Ogni stazione ha una propria sala server e un sistema di informazione per i passeggeri che deve essere controllato centralmente da un'unica postazione. Per consolidare il controllo delle sale server ampiamente dislocate, l'azienda cercava una soluzione che consentisse la gestione e il monitoraggio in remoto dell'intera infrastruttura IT, nonché la possibilità di gestire in remoto l'alimentazione di ciascun server per una manutenzione e un controllo ottimali del sistema.

SfideLa soluzione ATEN
  • Fornire un controllo centralizzato dei server e dei sistemi informativi in più sedi
  • Necessità degli amministratori IT di monitorare l'output video di più server su un unico schermo
  • Richiede il supporto di media virtuali per manutenzioni e aggiornamenti comodi e centralizzati
  • Monitoraggio e gestione in remoto dell'alimentazione di ciascun server

La soluzione over IP consolida la gestione centralizzata delle sale server remote attraverso reti di trasporto ampiamente distribuite e multi-hub con un alto grado di integrazione di piattaforme e dispositivi e una gestione intelligente dell'alimentazione. La soluzione ATEN può essere accessibile e gestita tramite CC2000, rendendo flessibile ed efficiente il controllo da parte degli operatori attraverso un unico portale su una console a doppio schermo. I componenti di gestione dell'alimentazione forniscono i mezzi per monitorare in tempo reale la corrente, la tensione, i kWh, il consumo di energia e lo stato degli interruttori di sicurezza.

SN0132CO

Server console seriale a 32 porte con doppia alimentazione/LAN

OL3000HV

UPS online professionale

KA8278

Stazione console KVM over IP VGA/HDMI

KN2116VA

Switch KVM over IP Multi-Interface Cat 5 a 16 porte per 1 accesso locale/2 remoti

PE8324

PDU eco con tecnologia di misurazione e commutazione prese 30A/32A 24-prese

CCVSR

Software di registrazione delle sessioni video

CC2000

Software di gestione centralizzata

CL5800

Console LCD a due binari (PS/2-USB, VGA)

Gestione server ad alta densità per una fornitura di servizi ICT senza soluzione di continuità

Un importante fornitore di servizi ICT aveva l’esigenza di unire i suoi dipartimenti tecnici e di assistenza clienti. Ciò richiedeva la revisione e l'aggiornamento di diversi data center, ubicati in 3 diverse città. Il centro di manutenzione principale, responsabile di tutti i data center, aveva l’esigenza di gestire simultaneamente una notevole quantità di server con un sistema di gestione over IP che aiutasse i responsabili IT ad automatizzare una serie di processi operativi quotidiani coinvolti nella fornitura di un'ampia gamma di servizi ICT, nonché a intervenire immediatamente via IP o in loco in caso di irregolarità.

SfideLa soluzione ATEN
  • Accesso remoto a tutti i parchi server coinvolti nella fornitura di servizi ICT da una postazione centralizzata per l'aggiornamento e la manutenzione in tempo reale
  • Fornire la possibilità di monitorare in modo selettivo e intuitivo i server collegati con interfaccia DisplayPort
  • Accesso locale per la manutenzione programmata di routine e per le risposte di emergenza a problemi che richiedono un'attenzione immediata
  • Deve adottare le migliori pratiche per la protezione delle reti e dei dati dei clienti, compresi il controllo degli accessi e la crittografia

La soluzione offre un accesso centralizzato completo ai sistemi critici e una gestione remota in tempo reale per il fornitore di servizi ICT, per garantire una fornitura di servizi senza soluzione di continuità. Il supporto di media virtuali consente di eseguire senza problemi applicazioni di file, patch del sistema operativo, installazione di software e test diagnostici in tutto l’impianto da un'unica console. I switch KVM forniscono un livello extra di protezione hardware per il data center, ma sono anche dotati di aggiuntive misure di sicurezza che ne garantiscono la conformità agli standard FIPS-140-2.

KN4140VA

Switch KVM over IP Multi-Interface Cat 5 a 40 porte per 1 accesso locale/4 remoti

KA7169

Adattatore KVM USB DisplayPort Virtual Media con supporto Smart Card

Gestione flessibile dei server di controllo dei processi per le strutture non presidiate

A causa dell'elevato costo del personale e dei severi limiti di organico imposti dalle norme di sicurezza, una piattaforma di trivellazione petrolifera necessitava di computer di processo industriali multipli da collocare in modo sicuro in una sala server non presidiata sulla terraferma, pur rimanendo accessibili da 5 sale di controllo separate in varie località degli impianti di produzione. Inoltre, in caso di futura espansione operativa, il sistema doveva includere connessioni extender KVM sia punto-punto che multi-punto. La struttura richiedeva uno specialista nell'automazione di processo degli impianti industriali, con particolare attenzione all'integrazione di soluzioni DCS, SCADA/HMI e PLC con gestione IT remota.

SfideLa soluzione ATEN
  • Consentire il monitoraggio costante dei processi industriali attraverso l'allestimento flessibile di sale di controllo e workstation remote
  • Monitoraggio selettivo dei server di processo collegati in modo efficiente, mantenendo un'elevata sicurezza di rete
  • Necessità di accesso remoto per il trasferimento di file, patch del sistema operativo, installazione di software e test diagnostici
  • Possibilità di espandere le operazioni di manutenzione e controllo aggiungendo ulteriori workstation di sorveglianza in futuro

L'elevata flessibilità di connessione consente agli operatori della sala di controllo di accedere e gestire più server, mentre le singole workstation permettono di monitorare direttamente e in modo sicuro server specifici per esigenze mirate di controllo dei processi. La soluzione offre workstation con schermo single-view e dual-view per monitoraggio e funzionamento flessibili. Permette una trasmissione sicura dei dati con l'opzione aggiuntiva di isolare le singole unità KE dalla rete più ampia tramite una porta LAN dedicata, con supporto di media virtuali per tutte le procedure di manutenzione ordinaria.

KE6900AT

Trasmettitore KVM over IP DVI-I a display singolo

KE6900AR

Ricevitore KVM over IP DVI-I a display singolo

CCKM

Matrix manager KVM over IP

KE6940

Extender KVM Over IP a schermo USB DVI-I doppio

Parla con i nostri esperti

Se vuoi saperne di più sulle soluzioni ATEN, compila il modulo sottostante e un esperto ATEN ti contatterà.